Tipi di riscaldamento

Riscaldare e risparmiare si può, basta scegliere la forma giusto di riscaldamento che meglio risponde alle esigenze tue e della tua casa. Nelle varie forme e dimensioni puoi scegliere tra camini ad aria ventilata a legna e termocamini a legna oppure camini ad aria ventilata a pellets e termocamini a pellets. Ognuno di queste tipologie di riscaldamento si pone come giusta risposta a specifiche esigenze, un modello non è adatto a tutti i contesti, quindi, per orientare le vostra scelta, occorre come prima cosa focalizzare necessità e priorità dell’abitazione. Entrambe le modalità di riscaldamento AIR ed IDROnascono da una progettazione strutturale del camino realizzata al fine di sfruttare al meglio il calore del fuoco per riscaldare l’aria o l’acqua che viene fatta circolare su precisi passaggi all’interno del camino. La versione AIR permetterà poi una diffusione d’aria nella stanza tramite un elettroventilatore la cui potenza, permette di distribuire l’aria anche in stanze attigue tramite appropriate canalizzazioni. La versione IDRO, per mezzo degli opportuni collegamenti idraulici, permette di interfacciare il camino con i radiatori riscaldando uniformemente anche le stanze più remote e potendo anche sfruttare la struttura per la produzione di acqua calda ai sanitari.
Fai la scelta giusta, non rinunciare ad un caldo inverno, decidi di riscaldare e risparmiare affidandotti al calore del fuoco, la formula di riscaldamento più ecologica ed economica.